"Ho conosciuto Ghali appena uscito di prigione" Lacrim parla del feat. in "Tristi"


[...] Hai fatto pure una canzone rap con il rapper italiano Ghali, potresti spiegarci questa collaborazione?

Esco di prigione, non lo conosco, ho degli amici che ne parlano... Guardo su internet i video rap di Ghali e sono rimasto estasiato. Ha veramente molto talento Ghali, e dopo mi informo meglio e scopro che è una vera superstar dell'hip hop.


Ho il mio amico Nabil che conosce bene il beatmaker Charlie Charles, Sferaebbasta e gli altri; me ne parla e quindi decido di informarmi meglio su di loro. In questo momento Ghali spacca di brutto, è un'evoluzione del rap che mi corrisponde perfettamente.

Sembra proprio che i vostri due universi si intreccino bene...


Da pazzi, la canzone rap l'abbiamo fatta in una giornata. E conosce molto bene il rap arabo, una cosa veramente incredibile. Ha proprio dato uno "schiaffo" a me, del rap francese, ma anche a tutti i miei colleghi. 

Ghali è un ragazzo dell'altro mondo, non so se capisci quello che intendo. E' un tunisino e sinceramente non è che ci siano delle vere superstar tunisine che abbiano fatto il botto in Italia. Lui è a Milano, è quello che va di più al momento, lo vedo alle sfilate... dappertutto. Abbiamo fatto una grandissima canzone rap insieme, lo rispetto.